Project Description

Guendalina Bastioli, PhD
Guendalina Bastioli, PhD

La dottoressa Guendalina Bastioli è uno dei ricercatori post-doc che ha vinto una borsa di studio per ricercatori italiani presso l’Istituto Marlene e Paolo Fresco. Lavorerà nel laboratorio della dottoressa Margaret Rice conducendo un progetto di ricerca per studiare il ruolo dei recettori BDNF e Trk-B nella regolazione della dopamina dopo un periodo di esercizio fisico in modelli animali. La dottoressa Bastioli è nata a Spoleto e ha conseguito la laurea triennale in Biologia presso l’Università degli studi di Perugia, e la laurea magistrale in Biologia presso l’Università Politecnica delle Marche con una valutazione di 110/110. Ha ricevuto il titolo di dottore di ricerca nel Marzo 2018 presso l’Università Politecnica delle Marche. Durante il suo dottorato ha lavorato nel laboratorio di Farmacologia sotto la guida della professoressa Pasqualina Castaldo, dove ha studiato il ruolo dello scambiatore sodio-calcio nella malattia di Parkinson in collaborazione con il direttore del laboratorio di Neuroscienze di Perugia professor Paolo Calabresi. Successivamente a completato il suo primo anno di post-doc presso i laboratori di Perugia diretti dal professor Calabresi in collaborazione con l’IRCCS Santa Lucia di Roma, dove ha condotto ricerche sui danni neurodegenerativi indotti dall’α-sinucleina in modelli animali nella malattia di Parkinson.